Incontro Nazionale Medici Famiglie

Informazioni, appuntamenti, resoconti, gallerie

In occasione del Decennale dalla loro fondazione, A.S.N.IT e LA NUOVA SPERANZA gemellate nella lotta alla Sindrome Nefrosica organizzano a Ferrara il: VI Incontro Nazionale Medici e Famiglie con bambini, adolescenti e ragazzi affetti da SNI.

FERRARA 2016 INCONTRO MEDICI FAMIGLIE

Una due giorni per conoscersi, per condividere ed approfondire la gestione quotidiana della malattia.
I giorni dedicati all’incontro saranno il Sabato 23 e la Domenica 24 Aprile 2016.
Sarà un incontro speciale.
Le famiglie che parteciperanno non saranno solo in veste di uditori, ma saranno chiamate ad interagire direttamente, divise in gruppi di lavoro, con medici specialisti di nefrologia, dietisti, esperti ASL e psicologi.
I POSTI SONI LIMITATI. Suggeriamo quindi a chi pensa di poter partecipare di dare la propria adesione al più presto, comunicando nomi e numero delle persone e bambini ad ASNIT o alla Nuova Speranza.
Anche per le prenotazioni Hotel suggeriamo di farlo al più presto essendo quel periodo per Ferrara molto coperto dal turismo. Al momento abbiamo una convenzione con l''Hotel Touring in centro città e pubblicheremo sul sito una lista di altre possibilità.
Per lo svolgimento dell'incontro abbiamo ottenuto la concessione in uso di un palazzo del 1200 situato in pieno centro storico: il Palazzo della Racchetta.
Al seguente link tutte le informazioni per raggiungere il palazzo e Ferrara.

http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=4896

Ampio lo spazio disponibile: due saloni più un'altra sala grande e una più piccola (per i bambini), ampio ingresso per le registrazioni, un cortile e un terrazzo.

Programma provvisorio

  • Primo giorno Sabato 23 Aprile
  • 11.30 - saluti di rito delle istituzioni locali, della SINePe , e dei presidenti Associazioni.
  • 12.30 - pausa pranzo
  • 14.00 - in funzione del numero dei partecipanti, le famiglie saranno suddivise in tre gruppi separati di lavoro e seguiranno tre programmi dedicati:
  • uno con medici che rispondono a domande sulla diagnosi, terapie e vaccinazioni.
  • uno con dietiste che rispondono a domande sulla alimentazione.
  • uno con psicologi che interagisce con i genitori a confronto tramite un questionario domande risposte.
  • Secondo giorno Domenica 24, Aprile
  • 10.00 - i gruppi formati in precedenza seguiranno i programmi dedicati a rotazione
  • 12.30 – pausa pranzo
  • 14.00 – terza fase incontri
  • 16.00 max 16.30 fine lavori.
UNA CURIOSITA’: manoscritti medioevali riportano la storia del Palazzo della Racchetta dove sembra vi fosse una fonte giudicata miracolosa che guariva le malattie renali. Una effigie di Madonna denominata appunto della Racchetta fu posta sul luogo dai ferraresi per ringraziamento. Sembra che i “miracoli” si siano interrotti quando la curia dopo aver racchiuso l’effige in una cornice d’oro l’ha fatta trasportare con processione solenne nel vicino Duomo. Ora si trova nella chiesa adiacente in via San Romano

FERRARA 2016 (Galleria fotografica)

Sabato 23 e Domenica 24 Aprile 2016 si è svolto a Ferrara il VI Incontro Nazionale Medici e Famiglie con bambini, adolescenti e ragazzi affetti da SNI, organizzato da ASNIT Onlus e dalla Fondazione La Nuova Speranza Onlus, in occasione del decennale dalla loro fondazione.

Nella splendida cornice del Palazzo della Racchetta, situato nel cuore del centro storico ferrarese, medici e famiglie si sono divisi in tre gruppi di lavoro per discutere tematiche riguardanti l’alimentazione, le cure e gli aspetti psicologici.

Mai come in questo incontro, i concetti di partecipazione e condivisione, confronto e collaborazione hanno trovato la loro piena espressione: le persone non hanno partecipato solo in qualità di pubblico, ma si sono rese protagoniste delle varie sessioni con le loro domande agli esperti, portando dubbi e perplessità che di volta in volta diventavano l’argomento su cui si basava l’interazione coi relatori.

Dopo ogni incontro si cercano sempre le parole per tirare le fila, riassumere i momenti ma soprattutto le emozioni e le impressioni che hanno caratterizzato l’evento.

Per il momento lasciamo parlare le immagini, sperando che possano raccontare appieno tutto quello che è stato questo incontro, in seguito saranno pubblicati i commenti e le impressioni dei partecipanti.

Il reportage

I volti di Asnit