Contributo ASNIT

Contributo per l’assistenza alle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva

Decimo bando

“Contributo per l’assistenza alle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva”

Uno dei principali obiettivi statutari di ASNIT Onlus è la realizzazione di iniziative concrete per il sostegno delle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva, nelle sue varie forme (di seguito denominate SN-IP).

Nello sforzo di perseguire questo obiettivo, ASNIT Onlus è lieta di poter offrire un Contributo economico a sostegno di persone affette da SN-IP, da realizzarsi entro Luglio 2021. Viene perciò istituito ufficialmente il presente Bando di Contribuzione, con un proprio regolamento, scaricabile qui di seguito, che definisce i requisiti per l’ammissione.

ASNIT raddoppia il Decimo Bando

“Contributo per l’assistenza alle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva”

Il Consiglio Direttivo di ASNIT Onlus riunito in sessione ordinaria ha deliberato alla unanimità di aumentare il massimo del contributo erogabile per partecipante da 400 a 800 euro sempre entro i limiti del regolamento sino ad esaurimento fondi

Tutti, famiglie con minori o persone maggiorenni, possono partecipare. Sono rimborsabili nel limite fissato tutte le spese relative a visite specialistiche e di eventuale viaggio relative alle stesse e per DH, ai medicinali e relativi tkt, anche di adiuvanti medici quali gli stick urine.

Uno dei principali obiettivi statutari di ASNIT Onlus è la realizzazione di iniziative concrete per il sostegno delle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva, nelle sue varie forme (di seguito denominate SN-IP).

Nono Bando

“Contributo per l’assistenza alle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva”

Ottavo bando

“Contributo per l’assistenza alle persone affette da Sindrome Nefrosica Idiopatica Primitiva”